Treo 750: un altro errore di Palm?

Sono convinto che una delle ragioni che hanno portato al declino di Palm (che aveva il 70% del mercato mentre Windows CE faticava non poco per riuscire a farsi apprezzare dai mobile users) sia stato il fatto che il sistema operativo non sia stato aggiornato, ravvivato, potenziato per stare al passo della concorrenza e mantenere il vantaggio tecnologico fino ad allora acquisito. La mia percezione, qualche anno fa, era di una azienda (Palm) “cullata sui propri allori”; nel mentre Windows Mobile si dimostrava migliore o, almeno, NUOVO e dunque decisamente interessante. Per non parlare di Symbian, che in ambito telefonico e’ diventato il Re degli Smartphone. Non e’ facile recuperare un errore cosi’ grande. Cosi’, dopo un po’ di rimescolamento, la separazione tra Palm e PalmSource, l’arrivo di Access e la prospettiva di un cuore Linux per la futura generazione di PalmOS, ecco che il Treo si rinnova (ma arriva da un’altra sorgente) con Windows Mobile 5.2. Arriva il Treo 750. Grande scalpore, ma anche grande attesa per un dispositivo che promette faville. Promette e non mantiene: mentre tutti, ma proprio tutti, cercano di dotare i propri modelli di WiFi (HTC, HP e Nokia insegnano), ecco che il Treo 750 ha solo Bluetooth. Ben venga UMTS quando si e’ fuori ufficio, ma perche’ negare l’utilizzo del WiFi in ambito aziendale o a casa propria? Bluetooth compare con la versione 1.2: perche’ non 2.0? Il connettore per la sincronizzazione (chiamato “multiconnettore”) non e’ miniUSB, come ormai adottato dalla maggior parte dei terminali: perche’? Viceversa c’e’ la comodissima porta ad infrarossi, nel caso qualcuno riesca a trovare sul mercato un numero significativo di portatili dotati di questa porta. Ecco la mia percezione attuale: il Treo 750 nasce vecchio. Sarebbe bastato un piccolo sforzo per avere un palmare-telefono praticamente ideale, invece pesa troppo l’assenza del WiFi. Non c’e’ neppure la possibilita’ di comprare una scheda WiFi su slot SD (come quelle vendute da SocketCom), perche’ il Treo 750 supporta solo miniSD. Pensavo di sostituire il mio 9090 con il Treo 750, ma ho capito che non e’ il terminale che fa per me… sicuramente non alle porte del 2007. Povera Palm…

1 pensiero su “Treo 750: un altro errore di Palm?

  1. Demis

    Condivido pienamente quello che dici Stefano. Le testate giornalistiche maggiori, vedi Il Mio Palmare, Palmare.Net ma anche PcWorld e Pc Professionale non danno un punteggio molto elevato. L’unico giornale che rilascia un voto da 8 e PcWorld, sottovalutando, a mio avviso, la mancanza del Wi-Fi. Avere la possiblit√† di starsene comodamente sul divano della propria casa e poter scaricare la posta, navigare nei siti sfruttando la banda larga non ha paragoni.
    Comunque io continuo a preferire il Mio Htc TyTn….

Lascia un commento