Messaggero Sardo


Il Messaggero Sardo, nella colonna “Sardegna nel Web” a firma di Andrea Mameli ha riportato una recensione di questo blog:

messaggero_sardo.png

messaggero_sardo_2.png

Ormai e’ ufficiale che mi chiamo “gerda” ๐Ÿ˜€ ๐Ÿ˜€ ๐Ÿ˜€

Chissa’ che ne pensa il mio prof. di Educazione Fisica delle scuola medie…

4 pensieri su “Messaggero Sardo

  1. gerdavax Autore articolo

    Io non mi sento emigrato, per mille motivi che sarebbe fuori luogo elencare qui. Conoscere realta’ diverse dalle nostre e’ una occasione di crescita e di arricchimento personale, come “far le scuole fuori sede”. In fondo a Roma c’e’ tante gente del nord, a nord c’e’ tanta gente del sud… e anche a Cagliari c’e’ tanta gente che non e’ sarda. Penso che potersi spostare sia un’opportunita’ da vivere almeno una volta nella vita…

  2. Cristian

    Ormai i complimenti per te, Ste, sono sempre “scontati”..complimenti davvero..
    La penso come te: spostarsi, visitare, lavorare in posti nuovi รจ senza dubbio un ottimo modo per avere stimoli sempre piรน forti e concreti..

    Ciao!

Lascia un commento