Chiamiamolo “segnaposto”

Senza parole.

Mi vien da pensare che il povero disabile abbia avuto questa come unica via per salvare il suo posto auto mentre e’ fuori casa. (grazie Angelo e Silvia per la segnalazione)

1 pensiero su “Chiamiamolo “segnaposto”

Lascia un commento