Seminario @ Java Day 2009 Roma


Ieri si è svolta la terza edizione del Java Day di Roma, organizzata da JUG Roma, Java Italian Association e Java Italian Portal. È stata una bellissima giornata, ricca di seminari interessanti e premiata da una vasta partecipazione di pubblico (credo oltre 1400 persone!).

javaday_300_250.gif

Aule stracolme, con tante persone costrette a stare in piedi:

in_piedi.jpg

È stata anche una bella occasione per ricevere gli amici javaroli: Max, Nino, Simone, Matteo, Demis, Antonio, Alessandro, Daniela, Emanuela…

Massimiliano Dessì ha annunciato il suo libro Spring 2.5 Aspect Oriented Programming, pubblicato da Packt Publishing e disponibile da febbraio.

slide_libro_max.jpg

Ho avuto il piacere di presentare a quattro mani (anzi, a due voci) un seminario introduttivo su Android insieme a Riccardo Solimena. Non è stato facile parlare di una belva qual’è Android in 35 minuti, ma speriamo almeno di aver stuzzicato la curiosità dei partecipanti. Le slide sono già disponibili su slideshare per la consultazione online e nella sezione seminari per la lettura offline.

Android
View more presentations or upload your own. (tags: javaday java)

A fine giornata, immancabile il pranzo al Biondo Tevere:

staff.jpg

matteo_e_max.jpg

Il piatto sa segnalare è sicuramente il primo: tagliatelle al ragù in cui era sepolto un cannellone DELIZIOSO!

cannellone.jpg

Un ringraziamento speciale va a Mara Marzocchi, Daniela Ruggeri e Ugo Landini, che hanno coordinato brillantemente la realizzazione di questo evento che, credo, sia ormai il più importante dedicato alla tecnologia Java in Italia. Sei tracce parallele, i nomi più conosciuti in Italia su Java e tecnologie correlate, sponsor di primissimo livello: questi sono risultati importanti che meritano ammirazione e gratitudine. Grazie, cari amici, per questo vostro contributo alla nostra community e grazie anche a tutti coloro (taaaaaaaaaaaaanti!) che hanno aiutato a rendere possibile tutto questo.

Al prossimo Java Day!

Parlano di noi:

  • mrblue

    Dopo questa sconcertante notizia e un caffè siamo pronti per affrontare le meraviglie di Android illustrate dal simapticissimo duo Stefano Sanna e Riccardo Solimena. Android (con cui ho gia fatto amicizia) è la piattaforma aperta di mobile computing sviluppata dalla Open Handset Alliance e sostenuta da Google, basata su Linux e dotato di un ambiente Java ottimizzato e una ricca libreria di classi.
    I due ci mostrano come hanno sviluppato una semplice (??) applicazione con il programma dei talk e la mappa per arrivare al javaday, avendo gia sviluppato qualcosina con le API di Google (su windows mobile) sono rimasto sorpreso da quanto sia più facile fare qualunque cosa con l’sdk per Android.
    Dunque è vero se iPhone OS è pensato per l’utente finale, Android è fatto per facilitare la vita agli sviluppatori.
    Stupore e Meraviglia quando è comparso un G1 connesso via UMTS con una non precisata sim italiana!!

  • caccio’s blog

    Android: lo sbarco di Google nel pianeta Mobile Internet: uno dei talk più attesi (e più affollati) non ha deluso le aspettative, combinando tanto codice con un’analisi acuta delle potenzialità e delle prospettive di mercato per il sistema targato Google.

9 pensieri su “Seminario @ Java Day 2009 Roma

  1. Alberto

    Vi faccio anche io i complimenti per il talk….sono salito a Roma dalla Sardegna per il Java Day, e non potevo mancare al vostro talk su Android….molto interessante!!

  2. Alberto

    già….mrblue sei andato via troppo presto, l’han regalato anche a me….sei andato via troppo presto :-D!!
    @gerdavax bè è sempre bello fare un viaggietto per andare a seguire un qualcosa di ineressante altroge….e approfittarne per visitare la città :-D

  3. mrblue

    mmm non so perchè ma mi sento gabbato….
    che ne dite di organizzare un bel javaday estivo nella bella sardegna??
    mi serve giusto una scusa per tornare dalle vostre parti
    ;)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image